Investigatore Privato Roma

AGENZIA INVESTIGATIVA ROMA
PROVENIENZA ARMA CARABINIERI
ITALIA 93 VELLETRI (RM)
AUTOR. PREFETTURA


Informativa ai sensi del GDPR EU 2016/679


Ai sensi del GDPR EU 2016/679, e in relazione ai dati personali di cui codesto studio investigativo entrerà in possesso, si informano gli Assistiti di quanto segue:



1.  Finalità del trattamento dei dati


Il trattamento dei dati personali dell’Assistito, e di altre persone cui questi si riferisce per ragioni connesse all’attività investigativa, è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale ricevuto; per adempiere gli obblighi di legge; per finalità strumentali inerenti al compimento dell’attività aziendale. Quanto precede, nel completo rispetto del principio di correttezza e delle vigenti disposizioni di legge quali – a mero titolo esemplificativo e non esaustivo – l’acquisizione d’informazioni preliminari all’accettazione dell’incarico, la fatturazione, la gestione degli incassi, l’eventuale recupero del credito, ecc.



2.  Modalità del trattamento dei dati


AIl trattamento è realizzato per mezzo di operazioni o complesso di operazioni quali: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati;

BLe operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici, o comunque automatizzati, con logiche strettamente correlate a quanto precede;

CIl trattamento avverrà nel rispetto dei principi di riservatezza, integrità e disponibilità dei dati, adottando tutte le misure di sicurezza necessarie o comunque esplicitate nella Valutazione d’Impatto;

DIl trattamento è svolto dal Titolare e/o dai Responsabili del Trattamento;


3. Conferimento dei dati


Il conferimento dei dati personali comuni, sensibili e fiscali è indispensabile ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1. All’uopo può essere necessaria la comunicazione di propri o altrui dati giudiziari, sanitari, sessuali, ecc., per erogare la prestazione professionale richiesta.


4. Base giuridica del trattamento


I dati sono ottenuti nella soddisfazione di una richiesta dell’interessato, per l’adempimento del contratto e per l’adempimento di cui all’art. 135 TULPS.


5. Obbligo di fornire i dati


L’interessato non è obbligato a fornire i dati personali, ma in caso di rifiuto sarà impossibile erogare la prestazione richiesta sia per ragioni di carattere pratico, sia perché ciò comporterebbe il mancato rispetto di obblighi di legge.


6. Periodo di conservazione dei dati


I dati personali necessari all’esecuzione dell’attività richiesta saranno conservati per il periodo strettamente necessario all’erogazione del servizio stesso; diversamente, gli altri dati saranno conservati per il periodo imposto dalla legge.


7. Comunicazione e destinatari dei dati


I Responsabili del Trattamento – piuttosto che collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore, ausiliari, consulenti, ecc. (vale a dire tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1) – possono acquisire i dati personali del Conferente per le finalità di cui al punto 1.


8. Diffusione dei dati


I dati personali non sono soggetti a diffusione generale, pubblicitaria, profilazione, ecc., ma saranno comunicati solo per il rispetto degli obblighi di legge.


9. Trasferimento dei dati all’estero


I dati personali non saranno trasferiti, per nessuna ragione, verso Paesi dell’Unione Europea o verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea.


10. Diritti dell’interessato


Il GDPR EU 2016/679 conferisce all’interessato l’esercizio dei seguenti specifici diritti:


adiritto di accesso ai dati (art. 15 GDPR)

bdiritto di rettifica dei dati (art. 16 GDPR)

ccancellazione dei dati (art. 17 GDPR)

dlimitazione del trattamento (art. 18 GDPR)

ediritto di opposizione al trattamento (art. 21 GDPR)

fdiritto di portabilità (art. 20 GDPR) inteso come diritto a ottenere, dal titolare del trattamento, i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli a un altro titolare del trattamento senza impedimenti

gdiritto di revoca del consenso al trattamento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca (art. 7 – par. 3 GDPR)

hdiritto di proporre reclamo (art. 51 GDPR)



11. Titolare del trattamento


Il titolare del trattamento è ITALIA 93 (Agenzia Investigativa), domiciliata in Velletri RM, piazza Cairoli,30 – 00049 Italy, ovvero il suo legale rappresentante pro-tempore. L’esercizio dei richiamati diritti può essere rappresentato al suddetto titolare tramite raccomandata a/r da inviarsi presso la suddetta sede.




Agenzia Investigativa Italia93